Render

Realtà Virtuale & Aumentata

Tour virtuale

Stampa 3D

I render permettono di avere un riscontro diretto con tutte le caratteristiche che compongono la realtà stessa. Questo strumento , molte volte viene trascurato o non considerato e viene tralasciata la sua utilità e il suo potenziale illustrativo.

Proponiamo il servizio di render fotorealistici di ambienti interni, esterni, elementi d’arredo su misura, spaccati architettonici e fotoinserimenti, per poter visualizzare i vostri progetti ancora prima che vengano costruiti.

La realtà virtuale e la realtà aumentata sono una tecnologia che consente di creare un mondo virtuale illusorio, permettendo ad un utente di immergersi in una realtà effettiva ma simulata.
La realtà virtuale è una tecnologia che senza dubbio stupisce, lo sa bene chi ha avuto modo di provare le diverse applicazioni che sono oggi disponibili sul mercato. Perché dunque non utilizzare e sfruttare le stesse emozioni anche per presentare i tuoi progetti di architettura? Noi ti offriamo questa possibilità, e potrai entrare realmente in prima persona all’interno del tuo progetto, visualizzandolo come sarà nella realtà, da un punto di vista completamente soggettivo, come se fosse realmente costruito attorno a te. La realtà aumentata nel marketing ormai è diventato un MUST proprio perchè aiuta al potenziale cliente di sapere più informazioni del prodotto.

Il virtual tour è una presentazione interattiva a 360 gradi di un ambiente esterno o interno, che permette di navigare virtualmente all’interno di ambienti reali o ricostruiti in 3D.
La caratteristica dei virtual tour è quella di dare al visitatore l’impressione di trovarsi realmente all’interno di un ambiente, grazie alla possibilità di navigare virtualmente a 360 gradi come se si stesse “guardando attorno” in un ambiente reale.
E’ possibile interagire con l’immagine ruotando in qualunque direzione e agendo con lo zoom per avvicinarsi ai dettagli, avendo l’impressione di essere veramente sul posto.

La stampa 3D sta cambiando il mondo della produzione, creando innovazione e proposte totalmente nuove. Grazie alla capacità di realizzare design complessi con qualità e precisione, offrendo risultati più rapidi ed economicamente accessibili. Project. 613 utilizza recenti tecnologie di stampa 3D con materiali innovativi e biodegradabili come il PLA,  un’innovativa bioplastica  derivata dalla trasformazione degli zuccheri presenti in mais, barbabietola, canna da zucchero e altri materiali naturali e rinnovabili e non derivati dal petrolio (a differenza della plastica tradizionale)
Questa bioplastica è biodegradabile e compostabile quindi si degrada rapidamente nel terreno una volta raggiunte le condizioni di temperatura e umidità necessarie.